Progetto e Qualità

Coordinatore: 
Laura Mura
Referente del Consiglio: 
Giuseppe Garau
eMail: 
comm.progetto-qualita@ingegneri-ca.net

La Commissione Qualità e Progetto si propone di promuovere e valorizzare il concetto di qualità architettonica nella progettazione, e assieme la sperimentazione nell’utilizzo di nuovi materiali e nuove tecniche costruttive, al fine di innalzare il livello qualitativo del costruito. Ciò per scongiurare i rischi connessi al demandare l’atto progettuale alla sola discrezionalità dei committenti, ricorrendo in tal senso alla ricerca di parametri obbiettivi per la valutazione delle opere progettate.

Riteniamo che sia in tal senso fondamentale reimpadronirsi delle competenze necessarie ad una valutazione chiara ed orientata delle opere di pertinenza dell’Ordine, salvaguardando la professionalità e le competenze degli ingegneri e degli architetti, in materia di atti concettuali pertinenti all’ingegneria ed all’architettura.

Tali competenze trovano applicazione puntuale nel vivere quotidiano, anche attraverso il recepimento e la qualità degli spazi abitativi e collettivi, con evidenti ripercussioni sui comportamenti sociali. Sono infatti legati indissolubilmente alla qualità formale degli spazi di relazione ed alla fruibilità tecnica dei servizi, capaci di incidere sul nostro stato d’animo, in ragione della qualità della luce e del colore, nonché sulla salute in relazione alla qualità dei materiali. Diventano in tal senso temi prioritari, irrinunciabili, estesi all’intero panorama degli spazi costruiti e diritto collettivo, verso i quali i progettisti sono demandati ad offrire soluzioni conseguenti al senso di responsabilità e competenza, quali artefici del pubblico interesse e della qualità ambientale in senso ampio.

A seguito delle prime riunioni organizative, la commissione ha scelto di concentrare la propria attività su tre linee d'azione:

  1. realizzazione di una rivista digitale che promuova l’attività dei progettisti che si sono distinti e che si distinguono per la cura e la ricerca che esprimono nella propria attività progettuale e nella ricerca/sperimentazione (forme, materiali, processi innovativi ed energicamente sostenibili, ecc…);
  2. attività di confronto e di sensibilizzazione attraverso l’organizzazione di seminari, conferenze, corsi di formazione, allo scopo di analizzare ed approfondire le tematiche strettamente connesse alla qualità nella progettazione edile e alla ricerca/sperimentazione di nuovi materiali e nuove tecniche costruttive;
  3. attività di supporto alle pubbliche amministrazioni affinché possa crearsi, con l’utilizzo della normativa vigente, una maggiore sensibilità nei confronti della qualità nella progettazione e nella realizzazione di opere pubbliche.
Powered by Di-SiDE
Go to top