Energia e Sostenibilità

Coordinatore: 
Luigi Berti, Paolo Fresu, Gianluigi Costante
Referente del Consiglio: 
Valeria Fois
eMail: 
comm.energia@ingegneri-ca.net

La Commissione Energia e Sostenibilità è una delle cellule dell'Ordine degli ingegneri di Cagliari su cui ricadono compiti di analisi e valutazione legate a diverse tematiche connesse sia con il mondo della produzione sia con la vita civile (architetture private ed opere pubbliche).

La commissione prevalentemente adotta due approcci di lettura del tema energia e pertanto opera in due gruppi fondamentali.

Strumenti. A questa parte della commissione si delegano tutte le attività di analisi di tecnologie e di sviluppo degli strumenti normativi che incidono nel settore civile. L'ambito di intervento, pertanto, riguarda: l'efficienza delle macchine per il consumo o la produzione di energia (in qualsiasi sua forma); la rispondenza alle normative tecniche energetiche da parte di certe tecniche costruttive; la possibilità di uniformare e comunicare come gli strumenti urbanistici afferenti il tema dell'energia dovrebbero essere rispondenti a criteri tecnici-oggettivi condivisi da tutti coloro che interagiscono in questo contesto (tecnici della P.A. come i comuni e le provincie, del privato o di aziende di produzione di macchine/prodotti).

Strategie. L'obiettivo di questo gruppo è analizzare le strategie energetiche e le normative già esistenti o di futura emanazione che dai livelli più alti (contesto internazionale) fino al livello locale (scala regionale) incidono sulla vita della società, intesa nella scala di dettaglio minima come popolazione della regione Sardegna, e poi nell'ambito della produzione industriale, nel senso di poli industriali aggregati di piccole e grandi aziende energivore/produttrici di energia.

Fra le funzioni attualmente svolte dalla Commissione Energia e Sostenibilità vi sono quelle di:

  • rispondere alle domande di organismi facenti parte del governo nazionale che chiedono all'Ordine un parere terzo su norme in via di dibattimento presso la decima commissione della Camera dei deputati;
  • stimolare i comuni al fine di un migliore e condivisibile recepimento delle norme inerenti le pratiche energetiche;
  • valutare lo stato dell'arte delle norme europee, nazionali, regionali nel settore dell'energia o ad esso collegati (es: strumento PAES, smart cities…);
  • valutare l'impiego dei finanziamenti in campo energetico ed una loro razionalizzazione;
  • intervenire o istituire tavoli di confronto con tutti gli enti che governano la società nei temi dell'energia;
  • sviluppare le conoscenze dei tecnici al fine di una loro migliore funzione all'interno dei contesti di produzione industriale già esistenti o in via di costruzione.

I componenti della Commissione Energia hanno un back-ground ingegneristico variegato, sia nel percorso di studi che nelle esperienze: questa eterogeneità è una ricchezza che permette punti di vista creativi e risolutivi nell'analisi e soluzione delle diverse tematiche sull'energia.

Un gruppo di lavoro all'interno della Commissione Energia ha elaborato e pubblicato nell'autunno del 2012 la proposta di regolamento energetico-ambientaleda allegare ai regolamenti edilizi. Il documento nasce come testo aperto, da adattare a contesti differenti, da integrare e arricchire: una base di lavoro capace di stimolare e orientare l'azione delle amministrazioni, dei professionisti e delle imprese lungo un percorso virtuoso nell'ambito del risparmio energetico e dello sviluppo sostenibile. La procedura per l'adozione e l'approvazione dell'allegato energetico al regolamento edilizio è quella definita all'art. 20 della legge regionale n. 45/1989.

La Commissione Energia si occuperà di aggiornare costantemente il testo anche sulla base di osservazioni e suggerimenti, che possono essere inviati alla casellasegreteria@ingegneri-ca.net assieme ad eventuali quesiti e richieste di chiarimenti.

Il documento può essere liberamente utilizzato, integrato e modificato: unica condizione è che sia comunque indicata la fonte, assieme all'URL della versione originale (www.ingegneri-ca.net/documenti/allegato-energetico.pdf).

Attività: 

È stato attivato il gruppo di lavoro AERE (Allegato energetico al regolamento edilizio), che ha l'obiettivo di portare avanti il lavoro, già iniziato all'Ordine nel 2007, di redazione di un allegato energetico tipo, utilizzabile dalle amministrazioni. È già attivo il gruppo GNL (Gas Naturale Liquefatto) che si occupa di analizzare le possibili strategie per l'impiego del gas naturale in Sardegna: si sta per aprire una interessantissima fase di workshop e - auspichiamo - anche di confronto con la Regione Sardegna su questo tema. È attivo il gruppo formazione per esperti in energia che ha praticamente esaurito il suo compito iniziale di sviluppo di un corso modulare per esperti in energia da 80 ore articolato in 4 fasi: decisamente innovativa l'introduzione del modulo formativo sull'energia per gli usi industriali, una vera novità a livello regionale per questa tipologia di formazione.

Powered by Di-SiDE
Go to top