Energia, monitoraggio delle reti di distribuzione via Internet: premiato ricercatore cagliaritano

Data di pubblicazione: 
Giovedì, Febbraio 15, 2018

Un sistema di monitoraggio per le reti di distribuzione innovativo e flessibile, basato su strumenti che implementano politiche adattative di invio delle informazioni di misura attraverso l'uso di soluzioni "Internet delle Cose" e strumenti in "Cloud".

È grazie a questo studio che Paolo Castello, ricercatore nel dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica all’Università di Cagliari, ha ricevuto il premio internazionale ‘Instruments academic research grant 2017“.

Il premio ha l’obiettivo di supportare la divulgazione scientifica dei giovani ricercatori che sviluppano progetti in ambiti accademici riguardanti diversi settori dell’ingegneria. Unico italiano ad aver ottenuto il riconoscimento, Castello lavora nel Dipartimento guidato da Fabrizio Pilo.

https://www.unica.it/unica/it/news_notizie_s1.page?contentId=NTZ89865

Powered by Di-SiDE
Go to top