Commissione Strutture - piano delle attività

Data di pubblicazione: 
Giovedì, Marzo 8, 2018

Il 19/12/2017 sono ripresi i lavori della Commissione Strutture OIC. A seguito dell'insediamento ufficiale, il nuovo Consiglio dell'Ordine ha proceduto con la nomina dei Coordinatori e la conferma del gruppo di lavoro.

Il programma per il 2018 si articola in varie attività mirate all’attuazione di tecniche pratiche di supporto all’esercizio della professione e alla promozione e potenziamento della formazione specialistica, tematiche da sempre considerate di grande rilevanza e per questo elaborate, studiate e approfondite durante le riunioni con l’elaborazione di numerose proposte al Consiglio.
Le attività per l’anno in corso, in linea con le nuove strategie programmatiche del Consiglio, avverranno in collaborazione con le altre commissioni tecniche, promuovendo azioni di interconnessione multidisciplinare, nell’intento di offrire soluzioni a problemi ricorrenti riscontrati durante l’attività professionale.

In questa direzione l’istituzione presso la RAS del tavolo tecnico per la redazione del Regolamento Edilizio Unico (REU) ha mosso il proposito per l’elaborazione di una proposta di norme tecniche specifiche suddivise nei vari ambiti attraverso la preparazione di un documento OIC condiviso. La Commissione Strutture, in sinergia con le altre commissioni tecniche, collaborerà alla redazione di tale documento attraverso l’inserimento di norme che disciplinino l’agibilità e il collaudo delle strutture.
Inoltre, i dibattiti e gli argomenti in prima linea, protagonisti delle prossime riunioni, tenderanno al raggiungimento dell’obiettivo della redazione di un documento sugli indirizzi di impiego dei certificati di idoneità statica, da inserirsi a supporto delle norme indicate nel REU. Le Linee Guida saranno, in seguito, condivise con i rappresentanti delle amministrazioni attraverso l’organizzazione di un evento formativo e presentate come riferimento pratico per i professionisti e gli enti locali.

Attraverso una pianificazione organica di eventi formativi si promuoveranno occasioni di apprendimento e diffusione delle norme e delle tecniche pratiche applicative. Il planning prevede seminari di presentazione e approfondimento delle Norme Tecniche per le Costruzioni 2018 e della Circolare Esplicativa sia a carattere informativo e conoscitivo delle nuove norme, sia di analisi attraverso un percorso suddiviso in moduli che illustrerà le differenze rispetto al D.M. 14/01/2008. Un corso di taglio pratico e operativo esporrà doveri e responsabilità del direttore dei lavori illustrando gli adempimenti normativi, le modalità di svolgimento dei controlli di accettazione e la documentazione da redigere. In continuità con le attività formative organizzate dalla Commissione Geotecnica in cui si tratterà l’interazione terreno-struttura, sarà aggiunto un modulo che fornirà esempi pratici per la progettazione strutturale di fondazioni superficiali e profonde e paratie tirantate.

L’attivazione di un corso sulla progettazione sismica porterà all’attenzione le problematiche connesse con la valutazione della sicurezza del patrimonio edilizio esistente anche alla luce delle nuove norme tecniche, mirando ad una migliore padronanza sull’utilizzo della normativa indipendentemente dal territorio in cui si progetta, avendo maggiore conoscenza delle metodologie di progettazione.
La commissione accoglie nuove iscrizioni nel gruppo. Per prendere parte ai lavori e ricevere dalla segreteria gli avvisi di convocazione è sufficiente compilare il modulo disponibile sul sito OIC. Le date delle riunioni sono visibili nell’Home page (Agenda OIC) e nella sezione “Riunioni delle Commissioni”.

Powered by Di-SiDE
Go to top