Consegnato alle associazioni il ricavato della serata con Pino e gli Anticorpi organizzata da ICS

Data di pubblicazione: 
Martedì, Febbraio 21, 2017
Consegnati i ricavi della serata di beneficenza con pino e gli anticorpi

Un contributo concreto alle associazioni che operano attivamente sul territorio. Sono stati consegnati nei locali dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Cagliari i fondi raccolti da ICS, l’Associazione culturale e sportiva degli ingegneri cagliaritani durante la serata di beneficenza di Natale #specialitàdellacasa con Pino e gli Anticorpi organizzata al Teatro Massimo.

Mille euro sono stati ritirati da Annalisa Zoccheddu del Centro Down Cagliari,un’associazione composta unicamente da familiari di persone con sindrome di Down, attiva nell’intera provincia che riunisce ad oggi oltre 150 famiglie. Altri mille euro sono andati ad AIRC per aiutare la sua costante battaglia contro il cancro. A ritirarli a nome dell’associazione era presente la presidente del comitato regionale sardo Daniela de Angelis.Tremila e cinquecento euro, infine, sono stati consegnati a Ugo Bressanello dell’associazione Domus de Luna, da anni attiva in città a sostegno dell’infanzia violata e dell’adolescenza a rischio e animatrice del centro giovanile Exmé di Santa Teresa a Pirri.

«Avremmo voluto fare di più, ma siamo contenti di poter dare una mano non soltanto con l’impegno personale ma anche con questo contributo ad associazioni attive localmente delle quali conosciamo impegno e risultati» ha detto la presidente di ICS Maria Sias assieme al vicepresidente Luca Sorrentino. Nel corso del suo breve discorso, la presidente ha ringraziato in primis gli artisti Pino e gli Anticorpi per la loro generosità, il Teatro Massimo, i Vigili del fuoco e gli sponsor principali Termosa e Toshiba per aver reso possibile la serata. 

Powered by Di-SiDE
Go to top