Bando INAIL: formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Data di pubblicazione: 
Sabato, Maggio 14, 2016

 

Si informano gli iscritti che l’Ordine degli Ingegneri di Cagliari partecipa in collaborazione con gli Ordini degli Ingegneri della Province di Napoli, Arezzo, Bologna e Palermo al Bando INAIL per il finanziamento di progetti formativi, istituito con l’obiettivo di finanziare una campagna nazionale di rafforzamento della formazione prevista dalla legislazione vigente in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

L’Ordine degli Ingegneri di Cagliari partecipa al Bando per l’Ambito A (Formazione finalizzata all’adozione di modelli di organizzazione e di gestione ai sensi dell’art. 30 d.lgs. 81/2008 e s.m.i. in un’ottica di sviluppo del sistema delle relazioni e del cambiamento della cultura organizzativa) e per l’Ambito D (Formazione per l’adozione di comportamenti sicuri, finalizzati alla prevenzione del fenomeno infortunistico e tecnopatico).

Nel caso in cui l’aggregazione degli Ordini di cui sopra si aggiudichi i benefici previsti dal bando, l’Ordine avrà la possibilità di erogare corsi gratuiti, della durata di 40 ore cadauno.

Gli iscritti all’Ordine di Cagliari, interessati alla partecipazione, devono necessariamente compilare e sottoscrivere in originale gli atti di delega sia per l’ambito A che per l’ambito D allegando agli stessi copia di un documento di identità in corso di validità.

Atto di delega per l’ambito A

Atto di delega per l’ambito D

Contenuti dell'Ambito A e dell'Ambito D

 

Gli atti di delega di cui sopra vanno consegnati all’Ordine entro e non oltre le ore 13.00 del 27/05/2016 secondo una delle seguenti modalità:

  • a mano presso la Segreteria dell’Ordine, Via Tasso 25; 
  • a mano presso la Segreteria della Scuola di Formazione, Via Tasso 25/A; 
  • a mano durante gli eventi formativi proposti dalla Scuola di Formazione; 
  • a mezzo posta.

Si precisa che non saranno ritenuti validi tutti gli atti di delega pervenuti con modalità diverse da quelle sopraindicate

 
Powered by Di-SiDE
Go to top